A Ostia i nostri volontari a partire da quelli del Comitato CRI del Municipio X sono pronti ad accogliere da oggi le persone senza dimora che troveranno ospitalità nella tensostruttura che stiamo allestendo in accordo con il X Municipio nel piazzale antistante la Biblioteca Elsa Morante”. Lo dichiara la Presidente della Croce Rossa di Roma, Debora Diodati.
“Non è il primo anno che siamo impegnati nell’emergenza freddo su Ostia, già negli anni scorsi strutture simili hanno operato nella stagione invernale, mentre l’assistenza a chi vive in condizioni di fragilità sul territorio è una costante del nostro volontariato durante tutto l’anno. Assistere chi vive per strada è un impegno che trova in generale in questo periodo dell’anno una maggiore attenzione ma che necessita di interventi strutturali sui quali speriamo si intervenga con politiche attive a Ostia come su tutta la città di Roma”, conclude Diodati.

“Il Comitato della Croce Rossa Italiana del Municipio X conta circa 200 volontari e siamo impegnati tutto l’anno, in rete con altre associazioni, in molte azioni di solidarietà e aiuto verso le persone più bisognose, anche con le Unità di Strada nell’assistenza alle persone senza dimora o con la fornitura di generi alimentari alla famiglie in stato di maggiore difficoltà economica”, dice Daniela Balsimelli, Presidente del Comitato CRI Municipio X. Questa struttura di accoglienza che parte oggi ci vedrà impegnati ad accogliere un massimo di 30 persone ogni notte, fornendo pasti caldi e anche una prima assistenza sanitaria. Ci auguriamo così di contribuire a portare un aiuto concreto a chi si trova in condizione di estrema fragilità sul nostro territorio”, conclude Daniela Balsimelli.